RECENSIONI

alfio-antico&tamburi

Borgo Nocchiara è un luogo che mi appartiene intensamente come il suono dei miei tamburi e nessuno lo può conoscere come lo conosco io per un semplice...

Ogni volta che ci vado, e spesso vado, si risveglia tutta la mia adolescenza perché li è cresciuta e maturata la mia vita agreste sotto cieli tersi fino a l'età di diciannove anni.

Borgo Nocchiara rimane per me un posto splendido e affascinante dove quando il sole spunta dal mare in lontananza si gode per la bellezza del creato ci si specchia nella tenue luce dell'alba e ci si riscalda a quella bucolica e poetica del tramonto piena di armonia e che ti allontana dalle sovrastrutture intellettuali.

Mi rilasso, penso, scrivo, compongo, la mia lingua si arricchisce, mangio vere e buone pietanze diverse dalle solite. Cammino a piedi nudi perché voglio sentire perché voglio sentire l'energia sotto i piedi come un uccello "ciuciulijannu" vola senza malizia, un agnello, una pecora o una mucca che pascola nel terreno fertile, mi emoziono vedendo i rami degli alberi che si abbracciano e coccolano trasmettendomi ricchezza e conoscenza.

Amo e godo perché mi sento come dentro il ventre di mia madre.

E quando me ne vado il mio cuore si riempie di fierezza  perché orgoglioso di essere figlio di una terra magica, meravigliosa, culla di storia, di luoghi, di popoli e civiltà "duci comu l'Africa ca ti resta nel cuore per tutta la vita"!

Questo è Borgo Nocchiara per me !

Alfio Antico